Parrozzo

Uno dei miei dolci di Natale preferiti è il Parrozzo, tipico della tradizione abruzzese. La ricetta mi è stata trasmessa da una mia amica, originaria di questa regione. Ovviamente lei lo cucina in maniera perfetta realizzandolo completamente a mano, ma io ho trasformato la ricetta utilizzando il Monsieur Cuisine Connect e devo dire che il risultato è comunque ottimo.
Ecco la ricetta che ho seguito seguendo i consigli di Mirella

Ingredienti Parrozzo

300 gr di zucchero
150 gr di mandorle
150 gr di semolino
6 uova
1 limone
200 gr di cioccolato fondente

Procedimento Parrozzo





Mettete nel boccale le mandorle e tritarle portando la velocità da 1 a 10 per 15 secondi, togliete dal boccale e mettete da parte
Senza lavare il boccale mettete lo zucchero e la scorza di limone e tritare sempre a velocità 10 per 15 secondi.
A questo punto inserite l’accessorio mixer, mettete i tuorli delle uova e montate uova e zucchero per 5 minuti a velocità 4
Togliete l’accessorio mixer, mettete le mandorle e mescolate 30 secondi a velocità 4
Inserite il semolino e mescolate di nuovo 30 secondi a velocità 4.
A questo punto potete trasferire il composto in una ciotola.
In un’altra ciotola montate a neve gli albumi. Quando saranno fermissimi uniteli al composto fatto con il MCC usando una spatola e muovendola dall’alto verso il basso delicatamente in modo da non sgonfiare l’impasto. Quando tutti gli albumi saranno incorporati il composto dovrà essere pieno di bolle d’aria.
A questo punto versate il composto in uno stampo da Parrozzo ben oliato ed infornate a 170° per circa 45 minuti
Dopo aver lavato il boccale mettete i 200 gr di cioccolato fatto a pezzi, tritate impostando 10 secondi vel.8 e poi fondetelo impostando 50° per circa 6 minuti.
Fate colare il cioccolato sul Parrozzo aiutandovi con la spatola finchè non è completamente ricoperto. Fate freddare.

Guarda anche tutte le altre ricette Natalizie

Ricetta
recipe image
Nome Ricetta
Parrozzo
Autore
Pubblicato il
Tempo preparazione
Tempo per cucinare
Tempo totale
Voto
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*